Blog / Story
Eventi & News

La settimana di scambio: parte del percorso di crescita dell’exchange year

29/04/19

Scoprire nuove città, nuove famiglie ospitanti e condividere l’esperienza del programma di scambio con tutti gli altri exchange student che hanno scelto di trascorrere l’anno scolastico in Italia. Ecco perché la settimana di scambio interculturale è così importante per l’exchange program.

Scoprire nuove città, nuove famiglie ospitanti e condividere l’esperienza del programma di scambio con tutti gli altri exchange student che hanno scelto di trascorrere l’anno scolastico in Italia. Ecco perché la settimana di scambio interculturale è così importante per l’exchange program

Dal 6 al 14 aprile Palermo ha accolto 35 studenti provenienti da 15 nazioni diverse per la settimana di scambio interculturale. Durante questa settimana i ragazzi stranieri che hanno scelto di vivere il loro anno scolastico all’estero in Italia hanno visitato nuove città, conosciuto altre host family e hanno incontrato gli altri exchange student. Un’occasione imperdibile di confronto, crescita e scoperta!

Laura dalla Germania, Mikolas dalla Lituania, Ece dalla Turchia, Tea dalla Danimarca, Milla dalla Finlandia e tanti altri ragazzi che  stanno vivendo l’anno di scambio all’estero in Italia, dalla Sardegna al Piemonte, dalla Puglia all’Emilia Romagna, per una settimana sono stati accolti dalle famiglie volontarie palermitane che senza esitare  hanno aperto le loro porte di casa e i loro cuori.

Lo scambio fa crescere gli studenti e anche le famiglie ospitanti

La settimana di scambio organizzata da YFU Italia e Navigando ha avuto l’obiettivo di far conoscere la Sicilia agli studenti stranieri e farli riflettere sulle diversità che possono esistere all’interno di un paese come l’Italia. Un altro obiettivo era quello di dare anche alle famiglie siciliane la possibilità di portarsi a casa un pezzetto di mondo e conoscere un’altra cultura attraverso gli occhi entusiasti e sinceri degli exchange student.

Durante la loro permanenza gli studenti hanno potuto visitare le bellezze naturali e storiche di questa antica terra, come la Valle dei Templi di Agrigento, entrata nel patrimonio mondiale dell’Unesco, e fare esperienze uniche, come salire sulla cima dell’Etna. Inoltre, hanno potuto riflettere su cosa significa vivere nella legalità attraverso la vicenda di Peppino Impastato e confrontarsi con i bambini di una scuola elementare su stereotipi e diversità tra le diverse culture.

Le famiglie siciliane si sono contraddistinte per una grande generosità e spirito di accoglienza. In una sola settimana si sono stretti legami e aperti nuovi orizzonti impensabili fino al giorno prima : “Grazie per averci regalato questa esplosione di sentimenti! Milla è un insieme di dolcezza e determinazione, ormai raro nei nostri ragazzi. Ha acceso un faro di speranza che possano ancora esistere ragazzi semplici e con il cuore e il sorriso colmi di gioia!”, ha raccontato la mamma ospitante di Milla, un’exchange student finlandese venuta a studiare in Italia per un anno.

L’ultimo giorno una di queste meravigliose famiglie ha aperto la sua casa a più di 100 persone, c’erano tutti: mamme e papà, fratelli e sorelle, nonni, i volontari di YFU Italia, lo staff e gli studenti. Sconosciuti che una settimana prima non sapevano niente gli uni degli altri e si sono ritrovati a condividere un’esperienza indimenticabile che lascerà un ricordo indelebile.

L’anno scolastico all’estero non arricchisce solo gli studenti ma anche le famiglie e le comunità che li accolgono! Vuoi saperne di più? Contattaci.

Scopri nuove avventure!

Esplora le altre destinazioni di Navigando e scopri quella più interessante per te!
Anno scolastico all'estero
Europa
Anno scolastico all'estero
Studiare per un periodo in Asia
Anno scolastico all'estero
Studiare per un periodo in Canada
Anno scolastico all'estero
Studiare per un periodo in Giappone
Stage Linguistici
Irlanda
Viaggi sostenibili
Vietnam
Anno scolastico all'estero
Studiare negli Stati Uniti d’America
Stage Linguistici
Spagna